Image 1 of 1

22366.jpg

Add to Lightbox
Forse la figlia di Tuthmosi III. Il sarcofago è di tipo antropomorfo. Tipico esempio di sarcofago rishi cioè piumato (riferimento alla dea Iside che con le sue ali avvolge e protegge il defunto) Il coperchio raffigura la defunta a braccia conserte. Il volto è incorniciato da una massiccia parrucca incisa con piccoli alveoli dipinti di azzurro. collana a fasce concentriche il busto e le braccia sono decorati con motivi di alveoli incisi nelle mani uno scettro papiriforme, simbolo di giovinezza e di vita, e nei polsi un bracciale formato da incisioni parallele la restante parte del coperchio è decorata con lunghe piume al centro c'è l'iscrizione con la formula d'offerta. - Info: http://www.araldodeluca.com/root/archivio/scheda.asp?img=22366
Copyright
Copyright © Araldo De Luca - All Rights Reserved Worldwide
Image Size
800x638 / 137.9KB
Contained in galleries
1, EGITTO
Forse la figlia di Tuthmosi III. Il sarcofago è di tipo antropomorfo. Tipico esempio di sarcofago rishi cioè piumato (riferimento alla dea Iside che con le sue ali avvolge e protegge il defunto) Il coperchio raffigura la defunta a braccia conserte. Il volto è incorniciato da una massiccia parrucca incisa con piccoli alveoli dipinti di azzurro. collana a fasce concentriche il busto e le braccia sono decorati con motivi di alveoli incisi nelle mani uno scettro papiriforme, simbolo di giovinezza e di vita, e nei polsi un bracciale formato da incisioni parallele la restante parte del coperchio è decorata con lunghe piume al centro c'è l'iscrizione con la formula d'offerta.   -  Info: http://www.araldodeluca.com/root/archivio/scheda.asp?img=22366