Image 1 of 1

26637.jpg

Add to Lightbox
Lui era un sacerdote. Fondo giallo la parte superiore è dipinta a imitazione di una tenda, come i soffitti delle tombe tebane, e la lunetta sottostante riporta l'immagine della barca solare, con la prua e la poppa terminanti in fiori di papiro, su cui si trova l'immagine del disco solare, tra due urei, che sorge dall'orizzonte al centro del registro c'è la personificazione dell'amuleto tit (il nodo isiaco): ha testa femminile e leva le braccia verso l'alto a sostenere il corso d'acqua su cui naviga la barca ai lati dell'amuleto tit due sciacalli sono accovacciati su un santuario il registro sottostante riporta due cartigli sormontati da un disco solare, in uno c'è la sequenza di segni men (stabile) kheper (apparire) ra (il dio ra), tra i due cartigli c'è un elemento decorativo khaker da cui si ergono due cobra con l'amuleto tit al collo alle due estremità del registro, dinanzi a ceste ricolme di offerte, si trovano due volatili con teste femminili che portano le mani al volto nel tipico gesto del cordoglio il registro sottostante è diviso in due scene quasi identiche: a sinistra una sacerdotessa offre incenso e papiri a Ptah, a destra compare un sacerdote di nome Djedkhonsu la scena successiva è in una tenda: sopra un letto è stesa la mummia del defunto che il dio sciacallo Anubi sta finendo di preparare i quattro vasi canopi, con i coperchi che riproducono le teste dei figli di Horus, sono sotto il letto la scena più grande è sormontata da un fregio di urei con disco solare sul capo, c'è la mummia inghirlandata di fronte alla quale si trova un sacerdote sem che, identificato dalla pelle di pantera che copre la veste bianca, compie fumigazioni di incenso (il sacerdote aveva il compito di ridare vita alla mummia durante la cerimonia dell'apertura della bocca) tra le due figure si trova una tavola d'offerta sormontata da un fiore di loto, un altro fiore di loto è dietro una donna inginocchiata che in segno di dolore si strappa i capelli le pareti laterali
Copyright
Copyright © Araldo De Luca, All Rights Reserved Worldwide
Image Size
625x800 / 432.2KB
Contained in galleries
1, EGITTO
Lui era un sacerdote. Fondo giallo la parte superiore è dipinta a imitazione di una tenda, come i soffitti delle tombe tebane, e la lunetta sottostante riporta l'immagine della barca solare, con la prua e la poppa terminanti in fiori di papiro, su cui si trova l'immagine del disco solare, tra due urei, che sorge dall'orizzonte al centro del registro c'è la personificazione dell'amuleto tit (il nodo isiaco): ha testa femminile e leva le braccia verso l'alto a sostenere il corso d'acqua su cui naviga la barca ai lati dell'amuleto tit due sciacalli sono accovacciati su un santuario il registro sottostante riporta due cartigli sormontati da un disco solare, in uno c'è la sequenza di segni men (stabile) kheper (apparire) ra (il dio ra), tra i due cartigli c'è un elemento decorativo khaker da cui si ergono due cobra con l'amuleto tit al collo alle due estremità del registro, dinanzi a ceste ricolme di offerte, si trovano due volatili con teste femminili che portano le mani al volto nel tipico gesto del cordoglio il registro sottostante è diviso in due scene quasi identiche: a sinistra una sacerdotessa offre incenso e papiri a Ptah, a destra compare un sacerdote di nome Djedkhonsu la scena successiva è in una tenda: sopra un letto è stesa la mummia del defunto che il dio sciacallo Anubi sta finendo di preparare i quattro vasi canopi, con i coperchi che riproducono le teste dei figli di Horus, sono sotto il letto la scena più grande è sormontata da un fregio di urei con disco solare sul capo, c'è la mummia inghirlandata di fronte alla quale si trova un sacerdote sem che, identificato dalla pelle di pantera che copre la veste bianca, compie fumigazioni di incenso (il sacerdote aveva il compito di ridare vita alla mummia durante la cerimonia dell'apertura della bocca) tra le due figure si trova una tavola d'offerta sormontata da un fiore di loto, un altro fiore di loto è dietro una donna inginocchiata che in segno di dolore si strappa i capelli le pareti laterali