Image 1 of 1

31358.jpg

Add to Lightbox
Rappresentazione del dio Ra-Harakhty mentre viaggia sulla barca solare salutato da due babbuini ai lati della barca, che viaggia da nord a sud. La barca ha la poppa a forma di papiro e la prua è nascosta da quella che sembra essere una tenda rossa appesa al livello dell'acqua, decorata da linee tratteggiate. Il dio dalla testa di falco è seduto al centro della barca, il capo sormontato da un disco solare circondato da un urèo. Tiene in mano un segno ankh, il simbolo della vita. Di fronte a lui, si trova il segno geroglifico 'shemes', rappresentato graficamente con un gamba: esso rappresenta i seguaci di Horus, cioè, i defunti beati, di cui Sennedjem vuole essere parte. Dietro il dio vi è una piccola struttura a forma di Per-nu, il primitivo santuario di Buto, nel Basso Egitto. - Representation of the god Ra-Harakhty travelling on the solar-boat greeted by two baboons on the sides of the boat, which travels from north to south. The boat has a papyrus shaped stern while the bow is hidden by what appears to be a red curtain hanging on the water level, decorated by dashed lines. The falcon-headed god is sitting in the middle of the boat, the head surmounted by a solar disk encircled by a uraeus. He holds an ankh sign, the symbol of life. In front of him, there is the hieroglyphic sign "shemes", represented graphically with a leg: it represents the followers of Horus, that is, the blessed dead, of which Sennedjem want to be part of it. Behind the god there is a small structure in the form of Per-nu, the primitive sanctuary of Buto, in Lower Egypt. - Info: http://www.araldodeluca.com/root/archivio/scheda.asp?img=31358
Copyright
All rights reserved
Image Size
800x645 / 245.6KB
Contained in galleries
1, EGITTO
Rappresentazione del dio Ra-Harakhty mentre viaggia sulla barca solare salutato da due babbuini ai lati della barca, che viaggia da nord a sud. La barca ha la poppa a forma di papiro e la prua è nascosta da quella che sembra essere una tenda rossa appesa al livello dell'acqua, decorata da linee tratteggiate. Il dio dalla testa di falco è seduto al centro della barca, il capo sormontato da un disco solare circondato da un urèo. Tiene in mano un segno ankh, il simbolo della vita. Di fronte a lui, si trova il segno geroglifico 'shemes', rappresentato graficamente con un gamba: esso rappresenta i seguaci di Horus, cioè, i defunti beati, di cui Sennedjem vuole essere parte. Dietro il dio vi è una piccola struttura a forma di Per-nu, il primitivo santuario di Buto, nel Basso Egitto. - Representation of the god Ra-Harakhty travelling on the solar-boat greeted by two baboons on the sides of the boat, which travels from north to south. The boat has a papyrus shaped stern while the bow is hidden by what appears to be a red curtain hanging on the water level, decorated by dashed lines. The falcon-headed god is sitting in the middle of the boat, the head surmounted by a solar disk encircled by a uraeus. He holds an ankh sign, the symbol of life. In front of him, there is the hieroglyphic sign "shemes", represented graphically with a leg: it represents the followers of Horus, that is, the blessed dead, of which Sennedjem want to be part of it. Behind the god there is a small structure in the form of Per-nu, the primitive sanctuary of Buto, in Lower Egypt. - Info: http://www.araldodeluca.com/root/archivio/scheda.asp?img=31358